Storie di Santi e di luoghi

I luoghi di Santa Francesca Saverio Cabrini
Nata il 15 luglio 1850 a S. Angelo Lodigiano da una famiglia di agricoltori, aveva assorbito, dall’ambiente e dalle persone a lei vicine, una fede autentica quotidianamente vissuta... (vai alla scheda)
I luoghi di San Contardo
San Contardo nacque a Ferrara nel 1216, discendente della famiglia degli Estensi, signori della città. Già nei primi anni della giovinezza, Contardo sentì la voce di Dio che con forza lo chiamava... (vai alla scheda)
I luoghi di San Riccardo Pampuri
A Morimondo, San Riccardo Pampuri iniziò la sua attività di giovane medico condotto devoto ai poveri e ai bisognosi. Qui, dal 1921 a 1927, fu studioso, competente e sollecito, visitando a ogni ora e in ogni sparsa cascina... (vai alla scheda)
I luoghi di San Luigi Versiglia
San Luigi Versiglia nacque nel 1873 a Oliva Gessi - PV. Egli conobbe personalmente don Bosco che, morendo subito dopo, non potè indicargli la via, ma lo ispirò a prendere gli ordini... (vai alla scheda)
I luoghi di Padre Pianzola
Padre Francesco Pianzola nacque a Sartirana Lomellina - PV il 5/10/1881; venne ordinato sacerdote a Vigevano il 16/3/1907. Fin da ragazzo fu vicino alla gente della sua terra e alla dura vita del lavoro nei campi e nelle fabbriche... (vai alla scheda)
I luoghi di S.Alberto di Butrio
Eremo isolato tra primi rilievi dell'Appennino ligure, nella valle Staffora dell'Oltrepò Pavese. Pare che Sant'Alberto appartenesse al casato dei Malaspina... (vai alla scheda)
I luoghi di S.Lanfranco Beccari
Lanfranco Beccari (1124-1198) venne consacrato vescovo di Pavia da Papa Alessandro III nel 1159 e fu spesso ospite del monastero. Lanfranco lottò per gran parte della sua vita contro le autorità civili locali che volevano appropriarsi di alcuni beni ecclesiastici,.. (vai alla scheda)
I luoghi di Don Carlo Gnocchi
Il Beato Carlo Gnocchi nacque a San Colombano al Lambro  nel 1902.  Si dedicò all'assistenza dei piccoli orfani, mutiliati e invalidi di guerra e civili, fondando una vastissima rete di collegi in molte città italiane... (vai alla scheda)
I Santuari
i Santuari presenti nel territorio sono spesso legati al culto mariano e vennero edificati in seguito ad apparizioni o miracoli. Nel tempo sono diventati importanti mete di pellegrinaggi. Visualizza i Santuari sulla mappa o vedi l'elenco completo.
Il Romanico
L’arte romanica, affascinante e simbolica, si sviluppò nel periodo medievale a partire dalla fine del X secolo fino all'affermazione dell'arte gotica, cioè fin verso la metà del XII secolo in Francia e i primi decenni del successivo in altri paesi europei (Italia, Inghilterra, Germania, Spagna). I suoi caratteri salienti, come le tre navate le volte a crociera, il presbiterio spesso rialzato per la presenza della cripta, le facciate a capanna o a salienti, i giochi di luce attraverso le aperture, l’utilizzo di laterizi e pietra locale, la fantasiosa scultura sui capitelli, accompagnano il visitatore tra arte e simboli.
Visualizza le chiese sulla mappa o vedi l'elenco completo.

 


Morimondo


Sant'Alberto di Butrio