Il Cammino di Sant'Agostino

Il Cammino di Sant'Agostino di Ippona non è un percorso che ha radici storiche, ma è un itinerario di pellegrinaggio moderno, realizzato per collegare nelle sue 15 tappe  i venticinque Santuari mariani presenti sul territorio della Brianza. Il percorso di 353 km ha partenza e arrivo alla Basilica di Santa Maria delle Grazie di Monza; passa per la residenza di Sant'Agostino in Brianza a Cassago Brianza (Rus Cassiciacum), documentato dal Santo nelle sue Confessioni in quel periodo della sua esistenza successivo alla conversione e di poco antecedente il battesimo per mano del Vescovo Ambrogio.

Il pellegrinaggio può proseguire lungo il gambo Milanese, più breve, 62 km divise in 2/3 tappe, raggiungendo la città di Milano, luogo del suo battesimo, e poi Pavia dove, presso la Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro, c'è la tomba di Sant'Agostino.

Il gambo Genovese, suddiviso in 5 giornate di marcia per una lunghezza di 148 km, porta i pellegrini da Genova a Pavia lungo l'antica Via del Sale, verso la tomba del Santo.

Visita il sito ufficiale per ogni informazione su cammino.


Pellegrini lungo il cammino