Associazione Il Borgo e il Colle

Sito web
www.visitasancolombano.com
E-mail
ilborgoeilcolle@itineraribanini.it
Tel.
0371 898265
Tel. 2
333 2930003
Indirizzo e numero civico
Via Ricetto, 3
Città
San Colombano al Lambro (MI)
CAP
20078
Periodo di apertura

Le visite al Castello e al Museo Paleontologico e Archeologico “Virginio Caccia” si svolgono regolarmente ogni prima domenica del mese (a eccezione dei mesi invernali, in cui il servizio potrebbe essere sospeso, per cui si consiglia di telefonare preventivamente per accertarsi di orari e disponibilità).
Si accettano prenotazioni telefoniche o via email per gruppi anche in giorni infrasettimanali. Le visite in collina si possono prenotare previo contatto telefonico o via email.

Il Borgo e il Colle” è un’associazione culturale no profit di guide turistiche volontarie che dal 2003 fa conoscere e valorizza il patrimonio storico-artistico e naturalistico di San Colombano al Lambro e del suo colle.

L’associazione si occupa delle visite ai monumenti (in particolare al castello), al museo paleontologico e archeologico “Virginio Caccia” e alle aziende vitivinicole, dove è possibile seguire il processo della vendemmia e vinificazione. Accompagna alla scoperta delle particolarità botaniche e della biodiversità lungo i sentieri del Parco collinare. Organizza incontri culturali su temi storici, artistici, naturalistici, tutti strettamente inerenti al territorio.
Collabora con istituti scolastici di tutti i gradi, effettua ricerche storiche e naturalistiche, raccoglie materiale, pubblica opuscoli. Collabora con tutte le altre associazioni che operino per le stesse finalità.

Visite guidate per singoli o gruppi ai monumenti di San Colombano al Lambro
:
il castello (durata della visita: 1 ora e 30 minuti circa)
la chiesa di San Giovanni Battista (su prenotazione)
la chiesa parrocchiale di San Colombano abate
l’oratorio di San Rocco (su prenotazione per gruppi
la casa natale del beato don Carlo Gnocchi, visibile dall’esterno
l’arco di Borgoratto
il Lazzaretto
le fonti minerali “Gerette”

Visite guidate al museo paleontologico e archeologico “Virginio Caccia”
Il museo paleontologico e archeologico “Virginio Caccia”, ospitato all’interno dell’antico Palazzo Patigno (oggi sede del Comune), raccoglie reperti preziosi emersi per la maggior parte durante scavi per lavori agricoli sul colle di San Colombano. Il materiale in esposizione permette una piacevole e affascinante lettura dell’evoluzione del territorio collinare e delle specie vegetali e animali che si sono avvicendate. Di straordinario interesse è il grande cranio pressoché completo del rinoceronte preistorico Stephanorhinus hemitoechus.

Visite guidate al Parco collinare e alle aziende vitivinicole per gruppi e scuole
Fin dall’epoca romana la produzione di vino era praticata in terra banina. Le caratteristiche del colle di San Colombano, che alterna zone sabbiose e zone calcaree, il sottosuolo ricco di minerali e di acque sorgive, l’esposizione al sole fanno della collina un ambiente ideale per la coltivazione della vite. Dal 1984, la qualità del nostro vino è stata riconosciuta con l’approvazione della Denominazione di Origine Controllata San Colombano. Il DOC San Colombano è riservato ai vini che rispondono alle condizioni ed ai requisiti stabiliti nel Disciplinare di produzione per la tipologia rosso e bianco.

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/accomodation/7269/&src=sdkpreparse
loading